Come configurare posta Gmail su iPhone e iPad

Come configurare posta gmail

Forse hai letto questa nostra guida “Posta elettronica – i migliori client mail“, ma nessuno di quei client fa al caso tuo. Tu, come milioni di persone, utilizzi Gmail per la posta elettronica e quindi sei capitato qui perché hai bisogno di configurarla sul tuo dispositivo mobile Apple. Tranquillo/a, non c’è niente di troppo complicato da fare e cercheremo di guidarti passo passo per configurare al meglio la posta con Gmail sul tuo iPad o iPhone.

Inizieremo con lo spiegarti e presentarti due tipi diversi di configurazione (POP e IMAP) e poi parleremo di come procedere alla configurazione di Gmail suoi tuoi dispositivi.

Indice

Cos’è la configurazione POP

Torna all’indice



Se configuri il tuo client di posta elettronica in POP (sia che sia su un dispositivo mobile o che sia una postazione fissa) avrai tutte le mail solo su quel dispositivo. In poche parole, il dispositivo scaricherà le mail eliminandole dal server. L’eliminazione seguirà le regole che gli setterete nelle impostazioni del client.

Questo metodo è consigliato solo quando ti servirà fare un backup di sicurezza del tuo account di posta ma dovrai ricordarti di settare di non eliminare mai le mail dal server. La configurazione POP in realtà è quella meno utilizzata anche perché spesso abbiamo la necessità di leggere le email da diversi dispositivi e con questo tipo di configurazione sarebbe impossibile.

Cos’è la configurazione IMAP

Torna all’indice



IMAP sta per Internet Message Access Protocol o Interactive Mail Access Protocol. Questo protocollo sincronizza il tuo client mail con il server in modo che qualsiasi modifica andrai a fare sarà disponibile su tutti gli altri dispositivi in uso, compresa la web mail. Possiamo dire che è la configurazione usata il 99% delle volte in quanto più comoda e che ci sentiamo di consigliarti.

Adesso entriamo nel vivo della guida e vediamo le configurazioni da fare sul tuo Ipad e Iphone per far funzionare la mail di Gmail.com

Come configurare posta Gmail su Ipad e Iphone in POP

Torna all’indice

Innanzitutto vai sulla pagina di configurazione delle mail del vostro dispositivo Apple. Dovete stare attento a configurare correttamente tutti i parametri che vi riportiamo qui di seguito:

Impostazioni -> Password e Account

Account -> Aggiungi Account

ALTRO

Posta -> Aggiungi account Mail

Inserisci i seguenti dati:
Nome Indirizzo: (nome o azienda)
Indirizzo: il vostro indirizzo (tuoindirizzo@gmail.com)
Password: password corretta dell’account
Descrizione: mettere qualsiasi cosa


Clicca su Avanti in alto a destra

Seleziona POP

( A questo punto nome, indirizzo e descrizione si precompileranno in automatico)

Ora su Server posta in arrivo inserisci i seguenti parametri:
Nome host: pop.gmail.com
Nome Utente: (vostro indirizzo Gmail)
Password: (password account)

Su Server posta in uscita, inserisci i seguenti parametri:
Nome host: smtp.gmail.com
Nome Utente: vuoto
Password: vuoto

E fare infine fai click su Fine

Su Impostazioni posta in entrata seleziona quanto segue:
Usa SSL
: SI
Autenticazione: password
Elimina dal server: (suggeriamo no, ma è una vostra scelta)
Porta server: 993

Torna indietro e clicca su SMTP

Server principale
seleziona smtp.gmail.com

A questo punto si aprirà una colonna, dovrai inserire iquesti parametri:
Nome host: smtp.gmail.com (già preconfigurato)
Nome utente: (vuoto)
Password: (vuoto)
Usa SSL: SI
Autenticazione: Password
Porta server: 587

Salva tutto cliccando su Fine. Da questo momento in poi le mail inizieranno ad essere scaricate.

Come configurare posta Gmail su Ipad e Iphone in IMAP

Torna all’indice

Questa modalità è molto più semplice perché quasi tutti i dispositivi hanno l’aggiunta automatizzata.

Impostazioni -> Password e Account

Account -> Aggiungi Account

GMAIL

Adesso non ti resta che inserire username e password.

Una volta che ti sarai autenticato il tuo dispositivo inizierà a sincronizzare tutte le tue mail. Facile verò? Piccola chicca: potrai utilizzare gli stessi parametri di posta spiegati nella configurazione POP anche su altri dispositivi non Apple. Inoltre su quasi tutti i modelli Android la configurazione IMAP è automatica come su iPhone.

Se la guida ti è stata utile condividila con i tuoi amici e per qualsiasi domanda potrai scriverci tramite i nostri canali social.

Internet



Seguimi su:

Potrebbe interessarti anche:

corso-completo-adobe-after-effects-cc-2020-italiano

Corso completo Adobe After Effects CC 2020

Ecco il corso completo che ti aiuterà ad utilizzare Adobe After Effects CC 2020 partendo dalle basi. Il corso è in continuo aggiornamento quindi iscriviti sul nostro canale per non perderti neanche un video.