Spam: come nascondere l’email ai BOT

Spam: come nascondere l'email ai BOT

Stai creando un sito web per un’azienda che ha la necessità di inserire tra i propri contatti l’email aziendale, ma sei quasi certo che una volta on line verrà invasa da messaggi di spam, cosa comune che purtroppo accade perché ci sono spammer che usano BOT che catturano l’email accedendo al sito in maniera automatica. Come nascondere l’email ai BOT allora? Oggi vi proponiamo tre metodi che potrete usare a seconda delle vostre esigenze o capacità.

Indice



Creare un’immagine dell’indirizzo

Torna all’indice

Il primo metodo che ti proponiamo è forse più semplice ma, ahimè, il meno funzionale, perché anche se è vero che riesce a illudere i BOT meno raffinati, purtroppo impedisce ai clienti di selezionare e quindi copiare il testo dell’indirizzo direttamente dalla pagina e si ritroveranno quindi a doverlo scrivere a mano loro stessi.
Otterrai esattamente questo risultato:

Immagine email
Se provi a selezionarlo vedrai da te che è impossibile ovviamente.



Separare l’indirizzo email in diverse parti

Torna all’indice

Il secondo espediente di cui vogliamo parlarti richiede un minimo di conoscenza di Javascript, è il più complesso ma è anche uno dei più efficaci, in quanto i visitatori del sito saranno in grado di selezionare e copiare l’indirizzo e i BOT verranno facilmente ingannati. Suddivideremo l’indirizzo email in variabili, che poi andremo ad unire con la proprietà “.innerHTML”.
Questa la sintassi:

<span id=”email”></span>
<script>
var parte = [“prova”, “gmail”, “com”, “@”, “.”];
var email = parte[0] + parte[4] + parte[1] + parte[3] + parte[2];
document.getElementById(“email”).innerHTML=email;
</script>

Il risultato sarà questo:



Potrai notare da te che non avrai problemi a selezionarla e incollarla ovunque tu voglia.

Aggiungere caratteri in più

Torna all’indice

Per il terzo ed ultimo sistema che vogliamo proporti dovrai avere un minimo di conoscenze di CSS, niente di proibitivo in ogni caso, è il sistema che spesso utilizziamo anche noi per la semplicità. Attraverso la proprietà “display” con valore “none” inseriremo dei caratteri in più all’indirizzo email che però verranno nascosti alla vista e alla selezione dell’utente.
Questo il codice da usare:

<style>
#nascosto {
display: none;
}
</style>
prova<span id=”nascosto”>CARATTERE1</span>@gmail<span id=”nascosto”>CARATTERE2</span>.com

Questa sarà la resa finale:

provacarattere1@gmailcarattere2.com

Come noterai da te è possibile selezionarlo e i carattere1 e carattere2 non saranno visibili nel momento della copia, gli unici a vederli saranno proprio i BOT a noi tanto antipatici.

Queste sono solo alcuni dei modi per nascondere l’email ai BOT, ma sono quelle che preferiamo utilizzare noi e riteniamo che siano i più semplici da attuare e allo stesso tempo efficaci nel loro intento!

Internet



Seguimi su:

Potrebbe interessarti anche:

Iphone SE 2020 Vs iPhone 11

Apple iPhone SE 2020 Vs iPhone 11

Oggi Apple ha finalmente fatto uscire il nuovo dispositivo iPhone SE 2020 che dovrebbe essere considerato di fascia economica. Rispetto agli altri modelli il costo