Wordpress lento come velocizzare

WordPress lento – Risolvere il problema

Ho ricevuto molte richieste di aiuto riguardanti la lentezza di WordPress nel caricamento e quindi ho deciso di scrivere questo articolo per fare un pò di chiarezza e per potervi aiutare a risolvere il problema alla radice. Per prima cosa iniziamo a dire che il CMS WordPress è tra i più famosi al mondo, ma sopratutto è tra i CMS più sviluppati di continuo. Proprio per questo motivo, pur essendo un grandissimo pregio, per la vastità di cose che si possono ottenere con la semplice installazione di plugin, sempre più spesso la lentezza è un problema che si fa sentire. E allora come possiamo risolvere?

Perchè WordPress è lento?

Può sembrare una domanda molto banale, ma in realtà esistono molte risposte a questa domanda e per questo, voglio, per prima cosa, elencarvi le cause più comuni che possono portare il fastidioso problema della lentezza in WordPress.



Principali cause di lentezza in WordPress

  • Hosting non performante
  • Il sito carica troppe informazioni
  • Troppi plugin
  • Cache

Entriamo ora nel dettaglio di questi aspetti e vediamo come risolvere il problema. Iniziamo a vedere cosa fare se il tuo Hosting non è abbastanza performante. Il servizio Hosting è quella cosa che tiene su il tuo sito internet o il tuo blog e ti permette di farlo vedere a chiunque interroga il tuo nome dominio. Per capirlo meglio è come se fosse il motore della vostra macchina; più il motore è potente e più farà muovere velocemente il veicolo che state guidando anche se questo è molto pesante. Al contrario, se scegliete una macchina molto bella ma anche molto pesante che è equipaggiata con un motore di bassa potenza, questa si muoverà molto lentamente anche solo nei piccoli sorpassi o nelle partenze ad un semaforo verde. Quindi è importantissimo scegliere l’hosting adeguato a seconda delle vostre esigenze. La scelta dovrebbe essere fatta prima di creare il sito ma nessuno vieta di variarla in corso d’opera. Normalmente si tende a cercare l’hosting che costa meno o addirittura gratuito, e a volte è una scelta che può starci. Ma come in tutte le cose, l’hosting gratuito, ha qualche limite (più o meno grande in base al provider che si sceglie). Le caratteristiche su cui bisogna perdere qualche minuto prima di fare la scelta sono: Tipologia di Hosting (Dedicato o condiviso), Tipologia di HDD e di velocità di scrittura su disco, Quantità di Ram del server (ma sopratutto dedicata a voi), Quantità di banda e relativa velocità. Inutile dirvi che più sono alte queste caratteristiche e più la macchina su cui avete hostato il vostro sito sarà performante.

Un consiglio che sento di darvi è di non scegliere subito il massimo; preferibilmente scegliete un hosting che possa essere scalabile (aumentato a seconda delle vostre esigenze). Vi posso dire che se optate di non spendere niente e di scegliere un hosting molto lento, dovrete fare di tutto per rendere il vostro sito più leggero e ottimizzato possibile. (poche immagini salvate e ottimizzate al massimo per il web, quasi nessun plugin e sicuramente nessuno che esegua troppe interrogazioni interne ed esterne al sito, CSS compresso).



Che dire se invece il vostro hosting è molto veloce e professionale ma il sito è ugualmente lento? Il problema potrebbe essere che carica troppe informazioni. Vi consiglio caldamente di fare attenzione a queste informazioni perchè nel 90% dei casi dovrete fare almeno una delle operazioni che dirò qui di seguito.

Cosa significa che il sito carica troppe informazioni? Anche in questo case può voler dire tante cose. Ad esempio potreste avere attivato uno slider che carica in tutte le pagine. (Se lo slider esegue diverse query e le immagini al suo interno non sono ottimizzate per il web potrebbe creare davvero molta lentezza nel caricamento). Che dire di plugin che avete installato sul vostro sito? Molti hanno dei pulsanti social che per essere caricati attendono la risposta all’interrogazione del social a cui sono collegati. Questo ovviamente aumenta i tempi di caricamento, sopratutto, se il social in questione, non risponde con velocità elevata. Il mio consiglio è di controllare molto bene gli effetti che un plugin può avere sul vostro sito.

Un altro grossissimo problema si può riscontare se avete poche visite. Sembra un controsenso, ma se il sito ha tanti visitatori, il server continuerà a tenere in cache sulla ram alcune informazioni del sito, così che queste verranno caricate in modo nettamente più veloce! Se il sito ha poche visite, invece, la cache si svuoterà e di conseguenza il server dovrà tirare su da zero i dati del sito, con un dispendio di risorse e quindi di tempo più elevato. Se questo è il vostro problema dovrete lavorare sui CronJob (ovvero delle operazioni scadenziate da impostare sul Cpanel).
Un modo per velocizzare ulteriormente il problema della cache è affidarsi a servizi esterni come Cloudflare (il servizio è a pagamento ma offre notevoli vantaggi anche sul livello della sicurezza).

Prima parlavamo di plugin che fanno troppe interrogazioni interne o esterne. Ma che dire se i plugin che utilizziamo sono tanti ma molto leggeri? Anche se abbiamo troppi plugin per WordPress possiamo avere dei problemi. Ricordatevi sempre che, un plugin, per funzionare esegue una serie di operazioni di scrittura sul DataBase (chiamate query). Se le query eseguite diventano troppe, il server inizierà a rispondere più lentamente per tutta la durata di queste scritture/letture. Ecco perchè vi consiglio di utilizzare solo i plugin strettamente necessari.

Spero di essere stato abbastanza chiaro sulle principali cause di lentezza di WordPress. Se siete riusciti ad inquadrare quale può essere la causa, o le cause, per cui il vostro sito è lento, vi consiglio di lavorare sulla risoluzione del problema fino a che questo non sia del tutto ottimizzato. Ricordatevi che la lentezza, è causa, tra le altre cose, di una cattiva indicizzazione da parte di google che penalizza i siti che impiegano troppo tempo a rispondere. Un sito veloce porta più traffico e sopratutto rende più piacevole la vista ai vostri utenti.

Seguici sui nostri canali Social:

icona Facebook Guida in Italiano icona Instagram Guida in Italiano icona Telegram Guida in Italiano icona youtube Guida in Italiano

Qualche info sul Team

  • Oltre 12 anni di esperienza sull’informatica
  • Oltre 4 anni di esperienza sulla grafica
  • Oltre 5000 problemi tecnici risolti
  • Tanta tanta tanta passione
Copyright © 2020 Guida in Italiano - Tutti i Diritti sono riservati
Powered by Riparto dal Web Torino e provincia
Siti Web | Seo | Marketing Digitale a Torino