come scegliere il miglior microfono

Come scegliere il miglior microfono – guida all’acquisto


Hai un PC da Gaming che è una bomba e vuoi che i tuoi amici ti sentano bene? Sei un musicista e hai la necessità di registrarti mentre canti? Forse hai bisogno di registrare un video che abbia un audio di buona qualità? In ogni caso, ti trovi costretto a scegliere il miglior microfono per registrare o far sentire la tua voce. Purtroppo non è facile orientarsi nella giungla dei microfoni, 1° perché ce ne sono molti e 2° perché non puoi metterti a provarli tutti. Ecco allora che, dopo aver collaborato con homeproductiontutorial.com, nell’articolo “Corso di produzione musicale con Logic Pro X – 1.1# Registrare una traccia audio“, abbiamo deciso di stilare una guida in italiano su come scegliere il miglior microfono sul mercato, spiegandoti anche a quale esigenza si adatterà. Iniziamo subito proprio da questo.

Indice

Come scegliere il miglior microfono adatto alle tue esigenze

Torna all’indice


OFFERTA DEL GIORNO AMAZON:



🅱🅾🅼🅱🅰 🅿🅰🆉🆉🅴🆂🅲🅰!

GEFORCE RTX 3060
Zotac Gaming GEFORCE RTX 3060 - Tarjeta gráfica Twin Edge OC 12G (GDDR6, HDMI 2.1, 3xDP 1.4a) 👍
452 € 💣 - Pochi pezzi! 🔗 Acquista su Amazon

❤️ Iscriviti al nostro canale telegram ❤️❤️Invita i tuoi amici ad iscriverti alla nostra pagina Facebook


La prima cosa da fare è porti una serie di domande. Ti dovrai chiedere quale sarà l’utilizzo principale che farai del microfono. Ad esempio: registrerai del parlato? Lo utilizzerai per il canto? Inciderai musica? Userai il microfono solo per parlare con altri? O lo utilizzerai per tutte le cose elencate prima?
Un’altra cosa a cui pensare è se vuoi iniziare solo facendo una prova, accontentandoti di un tipo di microfono che in futuro dovrai cambiare per prenderne uno più prestante, oppure scegliere fin da subito il miglior microfono sul mercato che non sostituirai per un bel po’ di tempo. Può sembrare banale, ma avere ben chiaro da subito quali sono le tue necessità e qual è il budget che sei disposto a spendere, ti aiuterà a fare un acquisto oculato e a non perdere tempo e risorse.

Dopo aver capito cosa farci e che cosa sei disposto a spendere, potrai confrontarti con questa guida e fare la scelta migliore per te.


OFFERTA DEL GIORNO AMAZON:



🅱🅾🅼🅱🅰 🅿🅰🆉🆉🅴🆂🅲🅰!

yuiy 50PCS Unisex Adulto Single Face Fashion
50 Mascherine vari colori. 👍
Sia per Donna che per Uomo!💣 🔗 Acquista su Amazon

❤️ Iscriviti al nostro canale telegram ❤️❤️Invita i tuoi amici ad iscriverti alla nostra pagina Facebook


I migliori microfoni per parlare e cantare del 2021

Qui di seguito ti proponiamo una breve lista di quelli che per noi sono i migliori microfoni tra la bassa, media e alta qualità.

Neewer NW-800

Torna su

Iniziamo subito con il parlarti del microfono a condensatore Neewer NW-800, prodotto davvero economico che abbiamo provato personalmente da cui non ci aspettavamo molto e invece siamo rimasti piacevolmente stupiti. Su Amazon lo troverai sia venduto singolarmente che in kit con amplificatore e accessori. A noi andava bene senza amplificatore perché l’abbiamo utilizzato attaccato a una scheda audio esterna con alimentazione Phantom 48V.

Qualche caratteristica:

  • cardioide unidirezionale
  • diaframma largo
  • raccoglie bene le sfumature
  • il suono è abbastanza chiaro, leggermente metallico sugli alti ma perfetto sui medi
  • fruscio di fondo
  • decente l’isolamento sulla parte posteriore (questo permette al microfono di non catturare le interferenze dovute dal rumore ambientale).

La fattura del prodotto è buona, ma a nostro avviso molto delicata, d’altronde è un microfono di fascia bassa e per il prezzo a cui lo si trova è già davvero un buon affare. Buono quindi il rapporto qualità prezzo.

Per cosa utilizzare il microfono Neewer NW-800?

Buona la resa per la registrazione vocale parlata, meno per quella cantata e la registrazione di strumenti musicali, come la chitarra classica o acustica, ovviamente sconsigliatissimo per la ripresa di suoni ambientali data la sua natura unidirezionale.

È il miglior microfono sul mercato? Sul mercato no, ma tra quelli di fascia bassa si. Se sei solo all’inizio questo microfono andrà più che bene.

Neewer NW-800 Professionale Studio
Radiotelevisivo & Registrazione Microf

Behringer C1-U

Torna su

Un altro microfono a condensatore abbastanza economico ma comunque di una qualità decente è il Behringer C1-U. La particolarità di questa versione è che è USB e quindi crea sul tuo computer una scheda audio virtuale, questo può essere molto comodo se hai la necessità di portarlo in giro oppure se lo utilizzi con più computer e non hai schede audio professionali su tutti i dispositivi.

Alcune caratteristiche:

  • cardioide unidirezionale
  • diaframma largo
  • discreto range di cattura della voce
  • suono piuttosto chiaro ma presenta un rumore di fondo
  • registra a volumi bassi (grossa pecca per chi fa live, ma se registrate video, audio o podcast e fate un po’ di lavoro in post produzione è una cosa risolvibile)

Parlando invece della fattura del prodotto, pensiamo che per essere un prodotto di fascia bassa sia davvero buona. È un microfono grande e pesante rispetto alla media, pesa quasi 500 grammi e il corpo è fatto con una lega pressofusa. Anche in questo caso il rapporto qualità prezzo è buono. Non è il miglior microfono nel suo genere, ma è un buon compromesso tra prezzo e comodità.

Per cosa utilizzare il microfono Behringer C1-U?

C’è chi lo consiglia per incidere musica o cantare, noi non pensiamo sia adatto a quello scopo, a meno che lo si faccia in modo del tutto casalingo senza aspettarsi risultati professionali. Se invece devi registrare video o audio amatoriali e non hai voglia di comprare una scheda audio professionale e comunque vuoi un prodotto che ti duri nel tempo questo microfono fa al caso tuo.

Anche in questo caso non ti mentiremo dicendoti che è il miglior microfono sul mercato, ma sicuramente è il miglior compromesso che puoi fare se vuoi spendere poco avendo comodità e una discreta qualità.

Behringer Microfono USB C1-U…

RODE NT1-A

Torna su

Con il microfono a condensatore cardioide RODE NT1-A si alza di un pochino l’asticella della qualità, parliamo di un microfono semi-professionale con attacco XLR e che quindi per essere utilizzato ha bisogno di essere alimentato con la Phantom 48V tramite una buona scheda audio esterna o dovrà essere direttamente collegato a un mixer pre-alimentato.

Alcune caratteristiche:

  • diagramma polare cardioide 1
  • capsula larga da 1 pollice con diaframma rivestito in oro
  • suono estremamente chiaro e caldo
  • estensione dinamica
  • rumore di fondo molto basso (5dbA) conosciuto infatti come uno dei microfoni più silenziosi della categoria.
  • Costruito in nichel, materiale super resistente e di ottima qualità.

Ha misure standard rispetto ad altri modelli di microfoni in commercio ed è molto leggero, pesa infatti meno di 350 grammi. Nota a favore di questo microfono è che è coperto dall’estensione di garanzia RØDE Microphones della durata di 10 anni, per accedervi dopo l’acquisto dovrai registrare il microfono stesso sul sito della Rode qui.

Per cosa utilizzare il microfono Rode NT1-A?

Essendo un microfono semi-professionale vogliamo consigliarti di utilizzarlo nel caso tu voglia registrare delle voci, incidere musica o registrare video dove hai bisogno di avere una resa paragonabile a quella professionale. Sicuramente è ottimo anche nei video o in audio amatoriali, ma a nostro avviso sarebbe sprecato comprarlo per questo, proprio perché per poterlo usare 1- dovrai spendere altri soldi per un amplificatore di buona qualità o una scheda video esterna e 2- per il costo stesso del microfono, non proprio economico per chi è solo agli esordi. Ottimo il rapporto qualità prezzo, un dispositivo di fascia media/bassa il cui costo rimane comunque al di sotto dei 180 €.

RODE NT1A Microfono a diaframma
largo per stud…

RODE NT2-A

Torna su

Penultimo di cui vogliamo parlarti oggi è del microfono a condensatore multi pattern RODE NT2-A. Un microfono semi-professionale con attacco XLR che ha bisogno di essere di alimentato con Phantom 48V tramite scheda audio (o mixer).

Caratteristiche principali:

  • capsula larga HF1 da 1 pollice rivestita in oro
  • controllo del diagramma polare, HPF e PAD sul corpo
  • diagramma polare variabile a tre posizioni (omni, cardioide unidirezionale o bidirezionale)
  • suono limpido e rumore di fondo basso (7dbA)
  • filtro passa alto variabile a tre posizioni (Flat, 40Hz o 80Hz), PAD a tre posizioni (0dB, –5dB e –10dB).

È leggermente più grande rispetto alla media dei microfoni di questa qualità, infatti è 209 mm x 55 mm ed è ovviamente più pesante, pesa infatti 860 grammi. Esattamente come per il microfono precedente il RODE NT2-A può avvalersi della garanzia RØDE Microphones della durata di 10 anni e per accedervi dopo l’acquisto dovrai registrare il microfono stesso sul sito della Rode qui.

Per cosa utilizzare il microfono Rode NT2-A?

Microfono ideale sia per registrare voci che per incidere musica, buona la resa anche per le registrazioni panoramiche in studio. Essendo un prodotto di fascia media si adatta bene alla moderne tecniche di registrazione e nonostante il costo si aggiri intorno ai 270€ la qualità prezzo è elevata. Si può parlare di miglior microfono? In questo caso ci sentiamo di dirti che si, è uno dei migliori microfoni in quella fascia di prezzo.

Rode NT2-A Complete Bundle,
Microfono a Condensatore, Doppio Diafram…

NEUMANN TLM 103

Torna su

L’ultimo di questa guida di cui vogliamo parlarti è il microfono a condensatore della Neumann TLM 103. Si tratta di una qualità nettamente più alta rispetto a tutti quelli presentati fino ad ora. Anche questo ha un attacco XLR-3 per cui come per gli altri microfoni avrà bisogno di una buona scheda audio o di un mixer.

Passiamo subito a qualche caratteristica:

  • capsula a diaframma largo
  • suono moderno, pulito, chiaro, caldo e ben bilanciato
  • circuito di uscita senza trasformatore con elevata capacità SPL
  • rumorosità bassissima (7 dBA)
  • sensibilità di 23 mV / Pa
  • gestisce alti livelli di pressione sonora (fino a138 dB)

A nostro avviso la fattura del prodotto è ottima, il materiale utilizzato per il rivestimento è il nichel ed è un microfono molto leggero (500 grammi).

Per cosa utilizzare il microfono NEUMANN TLM 103?

Essendo un top di gamma, è considerato un microfono professionale adatto per essere utilizzato negli studi di registrazione e non solo. Molti artisti infatti hanno scelto di usare questo microfono per incidere musica anche in casa propria. Il TLM 103 della Neumann, grazie alla vasta gamma dinamica (131 dB) è un microfono che cattura ogni tipo di suono, dal sussurro al forte suono di un tamburo, e lo farà senza aggiungere rumore o distorsioni. Questo fa di lui un microfono adatto per registrare sia voce che ogni tipo di strumento (chitarra, pianoforte, batteria e strumenti a fiato). Lo troverete su internet ad un costo che si aggira intorno agli 800/1000 €, e nonostante questo il rapporto qualità prezzo è elevatissimo, è infatti un dispositivo di alta qualità da cui otterrete un risultato paragonabile al professionale.

Neumann tlm103st – TLM 103 
Studio Set CARDIODE…

Conclusioni

Bene! Siamo arrivati alla fine di questa nostra guida all’acquisto. Tiriamo le somme, così ti sarà tutto più chiaro.

  • Sei un neofita della registrazione audio e video e possiedi già un mixer o una scheda audio esterna? Il microfono Neewer NW-800 fa al caso tuo.
  • Ti diletti nelle registrazioni audio e video da qualche tempo e vuoi qualcosa di economico ma duraturo e con la possibilità di usarlo su qualsiasi pc? Il microfono Behringer C1U fa per te.
  • Sei un cantante, uno speaker o uno youtuber in cerca di un suono pulito e di una buona qualità ad un costo accessibile? Scegli il microfono RODE NT1-A.
  • Registri in studio e sei in cerca del miglior microfono di qualità medio/alta per registrare audio? Il RODE NT2-A è quello che ti serve.
  • Se invece sei alla ricerca di un prodotto professionale di alta qualità e hai qualche spicciolo in più da spendere allora scegli il NEUMANN TLM 103.

Facci sapere attraverso i nostri canali social quale microfono hai deciso di comprare per le tue registrazioni audio e se questa guida ti è stata utile condividila con i tuoi amici!

Commento

  • […] Ecco perché chi fa musica, un gamer professionista o semplicemente chi vuole godersi il suono in un certo modo, spesso sceglie una scheda audio alternativa a quella integrata. Se anche tu rientri in una di queste categorie allora la lettura di questo articolo ti sarà molto utile. Inizieremo con lo stabilire quali sono i parametri da osservare per fare la scelta più adatta alle tue esigenze e poi elencheremo quelle che secondo noi al momento sono le migliori schede audio sul mercato in questo momento. (Se oltre ad aver bisogno di una scheda audio devi anche comprare un buon microfono, ti consiglio di leggere questa guida “Come scegliere il miglior microfono – guida all’acquisto“) […]

I commenti sono chiusi.

Seguici sui nostri canali Social:

icona Facebook Guida in Italiano icona Instagram Guida in Italiano icona Telegram Guida in Italiano icona youtube Guida in Italiano

Qualche info sul Team

  • Oltre 12 anni di esperienza sull’informatica
  • Oltre 4 anni di esperienza sulla grafica
  • Oltre 5000 problemi tecnici risolti
  • Tanta tanta tanta passione
Copyright © 2020 Guida in Italiano - Tutti i Diritti sono riservati
Powered by Riparto dal Web Torino e provincia
Siti Web | Seo | Marketing Digitale a Torino